Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 ottobre 2013 2 08 /10 /ottobre /2013 13:53

 

Tractatus logico-philosophicus 

di Ludwig Wittgenstein

(tr. it. a cura di Amedeo G. Conte, Torino, Einaudi, 1964)

Wittgenstein

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rigoroso nell’approccio logico, appassionato negli sconfinamenti filosofici; chiaro come il cristallo e per altri versi enigmatico; lineare ed infinitamente ramificato, avveniristico e decadente: il Tractatus logico-philosophicus è un libro attraversato da forti tensioni. Sospeso fra quel “mondo di ieri” che la Grande Guerra mandò definitivamente in frantumi e la concezione nuova della vita, dell’uomo, delle scienze che andò diffondendosi nel primo dopoguerra, raccoglie, forse inconsapevolmente, l’eredità profonda del pensiero tedesco da Leibniz a Schopenhauer, la coniuga inaspettatamente con gli impulsi innovativi dei lavori logici di Gottlob Frege e Bertrand Russell, ed esercita una grande influenza sulla filosofia del ‘900, soprattutto di impostazione analitica


Dopo il ciclo del 2012 dedicato ad Essere e tempo di Martin Heidegger – un’opera che segna una cesura analoga nella storia del pensiero tedesco ma che ha esplicato il proprio influsso più profondo soprattutto in ambito continentale – la Società filosofica della Svizzera italiana ha deciso di tentare un approccio a quest’altro monumento filosofico di inizio ‘900. Come nelle precedenti edizioni dell’iniziativa “Lettura di un classico”, in tre incontri animati da membri del comitato si procederà a una lettura commentata del testo seguendo tre differenti fil rouge tematici, mentre una conferenza conclusiva – tenuta da uno studioso di Wittgenstein – offrirà un’interpretazione complessiva dell’opera.

 

I primi tre incontri si svolgeranno presso la Biblioteca del Liceo cantonale di Lugano 1 (Palazzo degli Studi, Viale Cattaneo, 6900 Lugano, 1° piano), alle 20.15; la conferenza pubblica finale si terrà alla Biblioteca cantonale di Bellinzona alle 20.30:

 

Programma

Martedì 8 ottobre 2013

Lugano, ore 20.15

Tracciare al pensiero un limite: genesi e struttura del Tractatus

A cura di Brenno Bernardi

Martedì 15 ottobre 2013

Lugano, ore 20.15

Proposizione, immagine, verità: logica e linguaggio nel Tractatus

A cura di Virginio Pedroni

Martedì 22 ottobre 2013

Lugano, ore 20.15

Mondo, limite, totalità: ontologia ed etica nel Tractatus

A cura di Cristina Savi


Martedì 5 novembre 2013

Biblioteca Cantonale di Bellinzona, ore 20.30


Variazioni nascoste del Tractatus

Conferenza di Marino Rosso

già professore di filosofia del linguaggio all'Università di Firenze

 

Introduce Tiziano Moretti

 

 

<<< Attività 2013

 

Condividi post

Repost 0
Published by filosofia-sfsi - in Attività 2013