Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 luglio 2014 1 21 /07 /luglio /2014 15:21

 

 logosfsi

Circolare ai Soci

 Luglio 2014

 

Cari Amici della Società Filosofica,

stiamo apportando gli ultimi ritocchi al programma autunnale della Società e abbiamo pensato che alcune anticipazioni potranno forse ispirare qualche lettura per gli ultimi scampoli di questa strana estate.


Anche quest’anno abbiamo deciso di riproporre il ciclo, sempre molto frequentato, “Lettura di un classico”. Dopo le grandi sfide degli scorsi anni – Essere e tempo nel 2012, il Tractatus di Ludwig Wittgenstein nel 2013 – abbiamo deciso di affrontare un testo decisivo per la storia della filosofia e delle scienze umane del secondo Novecento, e però più facilmente abbordabile dei “monumenti” proposti nel 2012 e 2013.


Si tratta de’ L’ordine del discorso, la lezione inaugurale che Michel Foucault pronunciò al Collège de France nel 1970 (tr.it., Torino, Einaudi, 2004). Di fatto, non uno scritto di circostanza, ma una mirabile sintesi della riflessione di Foucault sui rapporti fra discorso, verità e potere, che permette di gettare uno sguardo sullo sfondo teorico delle grandi opere precedenti e soprattutto successive: dalla Storia della follia nell’età classica (1961) a Sorvegliare e punire (1975), da Le parole e le cose (1966) alla Storia della sessualità (1976-1984). 


Le serate su L’Ordine del discorso si terranno, come di consueto, a Lugano nel corso del mese di ottobre (martedì 7, 14 e 21 ottobre). Forniremo in seguito indicazioni più precise. Ma segnaliamo già sin d’ora che anche l’appuntamento tradizionale con i Café Philo si aprirà all’insegna di Foucault, a trent’anni dalla sua scomparsa. Sempre in ottobre, Brenno Bernardi animerà una serata dedicata al tema “Sorvegliare e punire”. Fra gli altri argomenti che verranno trattati in questo contesto nel corso dell’autunno: “Democrazia”, a cura di Virginio Pedroni, e il “Il dono” con Guenda Bernegger.


Sono passati trent’anni dalla scomparsa di Foucault e – il caso vuole – siano passati trent’anni dalla fondazione della Società Filosofica della Svizzera Italiana: un compleanno che siamo lieti di poter festeggiare con un libro. È appena uscito, per i tipi di Giampiero Casagrande e promosso dalla nostra Società, il volume di Brenno Bernardi Jean Paul-Sartre e la Svizzera: un volume che si rivolge idealmente sia gli studiosi di Sartre, sia chi si accosta per la prima volta a questo pensatore, sia a chi è in generale interessato alla storia culturale elvetica del secondo dopoguerra. Prevediamo di organizzare una presentazione pubblica a Bellinzona nel corso del mese di novembre. Nel frattempo potete ottenere maggiori informazioni sulla nostra pagina internet (http://filosofia-sfsi.over-blog.org/) o visionare direttamente il volume nelle librerie ticinesi.


Chiudiamo segnalando che anche la Società Filosofica parteciperà alla manifestazione pluridisciplinare “Sensi del silenzio” che si terrà in autunno a Bellinzona. Anche qui seguirà un programma dettagliato, ma possiamo anticiparvi che il 23 ottobre è in agenda una conferenza sul tema di Roberto Mancini, autore di: I guardiani della voce. Lo statuto della parola e del silenzio nell'Occidente medievale e moderno, Roma, Carocci, 2002  e  La lingua degli Dei. Il silenzio dall’Antichità al Rinascimento, Vicenza, Angelo Colla Editore, 2008.


Sperando di aver fatto cosa grata inviando queste segnalazioni, vi auguriamo una buona fine estate e contiamo di ritrovarvi numerosi in autunno.

Condividi post

Repost 0
Published by filosofia-sfsi - in Newsletters
scrivi un commento

commenti